Campania

Festa della Tammorra 2013, la tappa finale

 CASERTA. Due giornate all’insegna della tradizione popolare più autentica. Si è svolta a Carinaro (Caserta), il 15 e 16 giugno, la tappa finale della Festa della Tammorra.

Giunta all’ottava edizione, la kermesse che ospita decine di artisti da tutta la regione, rappresenta l’evento più importante della stagione e che mette assieme l’intero popolo della Tammorra. La formula itinerante che da due anni è stata sperimentata, con le tappe al Santuario della Madonna di Briano e a quella del Casal di Teverolaccio,e quella finale di Carinaro, coinvolge migliaia di persone tra ballatori e cantatori, nel segno della tradizione.

Più di dieci i gruppi musicali che sisono esitivi nella due giorni in piazza Trieste, a due passi dal palazzo De Angelis, teatro delle vecchie edizioni. A partire da Marcello Colasurdo, direttore artistico della Festa della Tammorra, con i “Via del Popolo”, “La scuola di Tarantella di Montemarano”, “Gli Scacciapensieri”, “Voci del borgo Casamale”, “I Damadakà”, “ ‘A via ‘e Perrune”, “Antico Presente”, “Tammurriata di Pimonte”, “Paranza di San Marcellino”, “Paranza di Carinaro”, “Musiterranea”, e diversi altri gruppi.

“La Festa della Tammorra – dice Bruno Lamberti, presidente di “Carinaro Attiva”, l’associazione che insieme al circolo Geofilos Legambiente di Succivo e all’associazione Santuario della Madonna di Briano, promuovono l’iniziativa – diventa sempre più un circuito culturale capace di coinvolgere migliaia di persone. Un dato da cui bisogna partire per tentare di invertire la tendenza negativa dei nostri territori e rilanciare un circuito virtuoso capace di creare anche una vera e propria industria culturale che può essere il nuovo motore di sviluppo della nostra provincia”.

A seguire il servizio video della serata finale e la playlist video della Festa della Tammorra

Festa della Tammorra, tappa finale a Carinaro – VIDEO

Festa della Tammorra 2013 – playlist video

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico