Napoli Prov.

Ercolano, operai protestano sul tetto di Villa Matarazzo

 NAPOLI. Quattro operai della ”Sma Campania Spa”, che opera nella prevenzione degli incendi boschivi e nei servizi al territorio sono saliti sul tetto della settecentesca Villa Matarazzo, adErcolano(Napoli), per protestare per la mancata erogazione di tre stipendi. Sul posto è intervenuta la polizia.

Nel giardino antistante la villa, che è disabitata, una trentina di compagni di lavoro hanno effettuato un presidio. Uno dei quattro operai ha anche brandito una tanica di benzina, poi successivamente riposta all’interno della villa. AdErcolano lunedì si è dato fuoco per protesta il fioraio Antonio Formicola, morto per le ustioni riportate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico