Aversa

Piu Europa, Galluccio: “Continuita’ ai progetti gia’ finanziati”

 AVERSA. Garantire la continuità di intervento con l’attuale programmazione dei Piu Europa, per lo meno nei casi in cui questi paiono avere risposto alle esigenze locali.

E’ questa la proposta che è stata presentata dal consigliere comunale di Aversa, Michele Galluccio, al tavolo dell’Anci Campania sulle città mediee sulla quale c’è stata una vasta convergenza dei presenti. “Stiamo lavorando alle proposte da presentare nell’ambito della programmazione dei Fondi europei per il periodo 2014-2020 che, secondo il mio pensiero, che è stato poi accolto anche dagli altri partecipanti al tavolo, non può non partire da quei progetti che sono stati già presentati nell’ambito del Piu Europa ma che non sono stati finanziati”.

Progetti che, comunque, dovranno rientrare all’interno dellearee di intervento previste per i nuovi progetti in particolar modo : l’efficienza energeticae energie rinnovabili, rigenerazione urbana e l’inclusione sociale per tenere conto della perdurante crisi economica che investe soprattutto talune fasce di popolazione.

“Solo pensando ad Aversa – spiega ancora Galluccio – si potrebbe cercare di far finanziare il progetto del Centro Commerciale Naturale per 1,2 milioni di euro ed anche quello del fotovoltaico sui beni comunali per 2,5 milioni di euro, progetti che sono stati già presentati e che, per ora, non sono rientratitra quelli finanziati”.

Per concludere “il tutto servirebbe ad accelerare la spesa dei nuovi fondi, per non far si che con un nuovo programma si possa non aver continuità con i fondi che si stanno impegnando oggi e il completamento del programma attuale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico