Aversa

Ospedale, nuovi medici in arrivo nel settore emergenza

 AVERSA. Tre nuovi medici in arrivo nel settore dell’emergenza per gli ospedali di Aversa e Sessa Aurunca. Ad annunziarlo il direttore sanitario dell’Asl Caserta Gaetano Danzi …

… che ha sottolineato come «per non abbassare i livelli di prestazione e per porre fine alla situazione di affanno venutasi a creare si è provveduto all’assunzione, attraverso un avviso pubblico che già era stato pubblicato in precedenza, di tre medici. Di questi due saranno collocati presso il pronto soccorso dell’ospedale “San Giuseppe Moscati” di Aversa ed un terzo presso il pronto soccorso del nosocomio di Sessa Aurunca».

Tutto questo sempre in attesa, come confermato dallo stesso Danzi, che giunga l’autorizzazione da parte della Regione Campania per l’assunzione di 29 sanitari che saranno in massima parte collocati presso i reparti di emergenza. Altra buona notizia non solo per gli ospedali di Aversa e di Sessa, ma anche per il nosocomio di Santa Maria Capua Vetere è relativa all’avvio della procedura per l’acquisto di tre nuove Tac multistrato di ultima generazione.

Ancora una volta è stato lo stesso Danzi ad annunciarlo affermando che «in base ad una valutazione delle prestazioni attualmente effettuate nei nostri presidi e della richiesta espressa dal territorio, si è deciso di incrementare l’ attuale offerta presente in Azienda.

Necessità pienamente avvertita dal direttore generale Paolo Menduni che ha condiviso la fase propedeutica a tale scelta con i responsabili delle attività diagnostiche e i tecnici incaricati dello sviluppo dell’iter di acquisizione.

Proprio in questi giorni completata la documentazione necessaria, si è provveduto a comunicare ai competenti uffici della Regione Campania le modalità di acquisizione delle apparecchiature».

La Tac destinata ad Aversa, sarà assegnata specificamente alle attività di emergenza del Pronto Soccorso. Negli ospedali di Marcianise e Piedimonte Matese, sono invece in fase di installazione le due Tac di recente acquisizione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico