Aversa

‘Maschi contro femmine’: l’Aversa Football Club si presenta

 AVERSA. ‘Maschi contro femmine’, non per contendersi una ragione, ma sfidarsi su un campo di calcio. L’insolito incontro, sostenuto da un pubblico partecipativo e tifoso, delle grandi occasioni, si è tenuto allo stadio comunale di Lusciano.

Iniziativa per promuovere lo sport calcistico, e presentare la neo formazione calcistica “Aversa Football Club”, che milita nella terza categoria. Il presidente Vincenzo Amedeo Russo ha commentato: “E’ bello tifare ma anche partecipare all’emozione e all’entusiasmo dei protagonisti che si affrontano sul terreno di gioco, far conoscere e valorizzare le ragioni di una nuova formazione calcistica, nata dall’entusiasmo di tanti giovani, apprezzare le fondazioni sane di questi giovani, che credono nello sport, è stato per me, che credo nei giovani, nello sport, un richiamo al quale non ho saputo resistere. Per troppo tempo, sul nostro territorio, ci sono stati molti campioni rimasti dietro le quinte, questo dovrebbe pesare sulla coscienza di chi li ha abituati al torpore, con le ovvie ripercussioni negative sulla loro crescita. Lo sport, tra l’altro, allontana i giovani dai facili paradisi del momento. Perciò bisogna sempre ascoltare le ragioni dei giovani e mettere in atto ogni consentita iniziativa per la loro crescita sana”.

“Presidenza, giovani calciatori e qualche volontario, – sottolinea Russo – crediamo e sosteniamo questa iniziativa, con grandi sforzi, anche economici. Da qui l’invito anche a quanti ritengono di sostenerci anche economicamente, per far continuare a vivere a questi giovani protagonisti, anche l’emozione di inseguire un sogno, chi sa, che per la gioia di tutti si può trasformare in realtà”.

Sulla stessa lunghezza d’onda un affezionato tifoso d’eccezione, il presidente dell’Associazione forense normanna Pasquale Fedele: “L’affetto e l’ammirazione di tanta gente accorsa quest’oggi sono segni inequivocabili che i cittadini apprezzano queste iniziative, di tanti giovani volenterosi, ambiziosi, che con il loro impegno danno un apporto qualitativo al nostro territorio”.

Presenti anche calciatori freestyle, che hanno deliziato con le loro prestazioni tecniche il numeroso pubblico. E poi la bellissima coreografia di Valentina Alfieri, che ha anche coadiuvato le bellissime modelle e ragazze-immagine che hanno preso parte all’evento.

di Franco Musto

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico