Aversa

Cordolo viale Kennedy: lunedì parte il nuovo dispositivo

 AVERSA. Dopo l’interessamento del consigliere comunale dell’Udc Domenico Palmieri diretto a recepire le istanze di numerosi residenti e di altrettanti cittadini che invocavano la riduzione del cordolo che impediva l’accesso diretto a via pelliccia per le autovetture che percorrevano la Variante in direzione di Teverola, …

… finalmente i lavori sono stati posti in essere e da lunedì sarà operativo il nuovo dispositivo di regolamentazione del flusso veicolare che tra l’altro prevede la possibilità di accedere a via Pelliccia attraverso l’eliminazione di parte del cordolo.

Terminati i lavori, quindi, da lunedì, come prevede l’ordinanza del dirigente del settore, il comandante Stefano Guarino, sarà possibile ripristinare la viabilità all’intersezione. contestualmente è stato istituito il senso unico in via Pelliccia (tratto da via Kennedy a via Volta) con direzione di marcia da via Kennedy a via Volta, il senso unico in via Pelliccia (tratto da via Kennedy a via Toti) con direzione di marcia da via Kennedy a via Toti e il divieto di sosta h 24 con rimozione forzatain via Kennedy in entrambi i lati della strada. Naturalmente, si provvederà a predisporre idonea e adeguata segnaletica nelle strade in questione per la sicurezza stradale.

Un provvedimento, dunque, invocato a gran voce e sostenuto dal consigliere Palmieri che viene incontro alle esigenze dei cittadini e che speriamo possa facilitare la fluidità del traffico e non aggravare le difficoltà esistenti in zona, che è stata teatro anche di vicende con un epilogo drammatico.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, spaccio di droga in casa: arrestato 58enne - https://t.co/s6NeuQsMIQ

Sessa Aurunca, carabinieri restituiscono acquasantiera rubata alla chiesa del Carmine - https://t.co/xTNMhuVP6p

Harry e Meghan hanno detto sì: matrimonio da favola a Windsor - https://t.co/XrdSJEg15E

Aversa, il parcheggio vicino fiera settimanale aperto solo il sabato https://t.co/UQXsf9PSsx

Condividi con un amico