Aversa

“Città Amiche dei bambini”, Balivo firma protocollo con Unicef

 AVERSA. Il Comune di Aversa aderisce formalmente, stipulando un protocollo d’intesa, al programma “Città Amiche delle bambine/bambini e degli adolescenti”.

Iniziativa internazionale dell’Unicef che si propone di promuovere i diritti dell’infanzia nelle politiche attuate sul territorio attuando un percorso di sostegno ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La Convenzione internazionale sui diritti dell’Infanzia (diventata legge Italiana il 27 maggio 1991) è il quadro di riferimento per la definizione di politiche e programmi che promuovono e tutelano i diritti dei bambini e degli adolescenti.

I principi guida della convenzione sono: l’interesse superiore del bambino, la non-discriminazione, il diritto alla vita, sopravvivenza e sviluppo, il diritto all’ascolto e alla partecipazione. In particolare, il Comune di Aversa provvederà ad istituire, con cadenza quindicinale, un “Punto Ascolto” all’interno dell’Ente per raccogliere e recepire bisogni e problemi dell’infanzia e dell’adolescenza, che verrà gestito, previo appuntamento, dall’Unicef, in virtù del Protocollo di Intesa che avrà la durata di tre anni.

“Questa è un’iniziativa di largo respiro – ha detto l’assessore alle politiche sociali Romilda Balivo – che ci permette di programmare un monitoraggio annuale sulla condizione dei bambini e dei loro diritti e di promuovere la conoscenza dei diritti dell’infanzia da parte di adulti e bambini sviluppando strutture permanenti di governo locale per assicurare una attenzione prioritaria a bambine, bambini e adolescenti”.

Balivo sottolinea: “Ringraziamo l’Anci e l’Unicef, nella persona di Emilia Narciso, componente del comitato provinciale, per la collaborazione profusa per questa iniziativa che faremo in modo di portare avanti con il massimo dell’impegno affinché i bambini sappiano che l’ istituzione comune è loro vicina e vigile su tutte le loro problematiche in quanto chiamata a svolgere un ruolo importante per garantire la piena attuazione dei diritti dell’infanzia con politiche e azioni radicate sul territorio, che prevedano l’inclusione e la partecipazione dei bambini e degli adolescenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico