Trentola Ducenta

Vittime della strada: Aifvs ringrazia l’amministrazione Griffo

 TRENTOLA DUCENTA. Il responsabile dell’Associazione Italiana Familiari Vittime della Strada, Aifvs, di Trentola Ducenta, Teodoro Cecchini, ringrazia il sindaco Michele Griffo e tutta l’amministrazione comunale …

… per la vicinanza dimostrata e per tutte le iniziative poste in essere per la sicurezza stradale ed a favore dei familiari delle vittime della strada.

“Abbiamo apprezzato molto – ha affermato Cecchini – il lavoro svolto su tutto il territorio. Il sindaco, dimostrando una grande sensibilità, ha preso molto a cuore tutte le nostre iniziative e ci ha supportato nella nostra azione di sensibilizzazione alla sicurezza stradale. Purtroppo le statistiche parlano chiaro: sono ancora tantissimi i morti sulle strade e per lo più si tratta di giovani.

Ancora lungo il cammino da percorrere ma tante cose già sono state fatte anche in collaborazione con l’amministrazione comunale. Abbiamo progettato e realizzato fiaccolate, manifestazioni, abbiamo installato gazebo per la raccolta firme a favore del decreto legge 3274 (quello sull’omicidio stradale) ed abbiamo organizzato finanche in memorial in ricordo dei nostri figli.

Con l’amministrazione comunale si è creata una bella sinergia che ha portato ad iniziative importanti come quella dello scorso anno quando il sindaco ha regalato più di 250 caschi ai ragazzi, lanciando così un chiaro messaggio sull’importanza della sicurezza stradale, un messaggio ben recepito atteso che ora tutti indossano il casco. Sono state coperte gran parte delle buche presenti lungo le strade cittadine in attesa di poter disporre dei fondi sufficienti per un completo rifacimento del manto stradale strade.

Anche nella realizzazione di nuovi loculi cimiteriali il Sindaco ha riservato attenzione ai familiari di vittime della strada prevedendo una priorità a favore di quest’ultimi. Voglio, inoltre, ricordare che, proprio in queste settimane si sta ultimando l’istallazione di oltre cinquanta telecamere di sorveglianza montate nei posti più strategici e pericolosi.

Per finire un accenno ad un gesto carino per le donne in stato di gravidanza: l’Amministrazione comunale ha deciso di riservare loro stalli per la sosta in prossimità di banche, ufficio postale, farmacie ed altri uffici pubblici, un gesto molto apprezzato da tutti.

Insieme, adesso, stiamo preparando il prossimo memorial e la giornata mondiale per tutte le vittime della strada che quest’anno si terrà nel nostro paese con la partecipazione del sindaco Griffo, del parroco don Vincenzo Marino e con la graditissima presenza del vescovo di Aversa, Angelo Spinillo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

No di Mattarella a Savona, Conte rinuncia. M5S chiede impeachment, Salvini il voto - https://t.co/z3YdqwB4dm

Casapesenna, dopo caso Don Barone il vescovo nomina “visitatore” Padre Grieco https://t.co/FyuH4V6Jl4

Aversa, auto senza assicurazione: raffica di sequestri in città https://t.co/3Y6Ov2RRDs

Aversa, Ztl e piano traffico: Confesercenti chiede incontro con l’Amministrazione https://t.co/dAfcGbsuE2

Condividi con un amico