Trentola Ducenta

Tentata rapina all’edicola: rapinatori messi in fuga

 TRENTOLA DUCENTA. Paura e panico, accompagnati da uno strillo di una donna, che ha sventato una rapina.

E’ successo nella centrale via De Simone, a Trentola Ducenta. Questi i fatti. Mancava qualche minuto, alle ore 11, quando davanti all’edicola ‘Cassandra’ arriva una macchina Lancia Y10, di coloreverde, e si ferma con il motore acceso. Per lafiglia della proprietariopoteva essere un normale cliente. L’amara sorpresa quando, guardando bene chi aveva di fronte, ha scoperto che aveva il viso seminascosto da un passamontagna, ed un lungo coltello a serramanico.

Il malvivente ha subito chiarito le sue intenzioni: “E una rapina, niente scherzi”. Imprevisto, ma efficace il grido di aiuto e di disperazione della madre della ragazza, riuscita così ad allertarei numerosi passanti, mettendoin fuga il malvivente, scappato senza aver portato a termine il suo ‘colpo’. Tanta paura, ma incasso salvato, soprattuttosenza alcun scontro fisico.

di Franco Musto

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico