Trentola Ducenta

Estorsioni a feste patronali: fermati due presunti emissari dei casalesi

 TRENTOLA DUCENTA. La squadra mobile di Caserta, diretta dal vicequestore Alessandro Tocco, ha eseguito un provvedimento di fermo emesso nei confronti di due indagati, Raffaele Flocco, 40enne, e Saverio Di Martino, 28enne, entrambi residenti a Trentola Ducenta, …

… gravemente indiziati di estorsione continuata, aggravata dalla metodologia mafiosa e dal fine di agevolare il clan dei Casalesi – fazione Schiavone.

Le indagini, supportate anche da servizi di intercettazione, hanno appurato che gli emissari del clan si erano rivolti ad un imprenditore del settore dell’impiantistica elettrica e della installazione di luminarie pretendendo, “.. a nome degli amici di Casale…”, al cui cospetto era stato perentoriamente convocato, il pagamento di una tangente per i lavori che gli erano stati commissionati in occasione delle feste patronali svoltesi nelle scorse settimane in alcuni comuni dell’agro aversano.

I riscontri effettuati dagli investigatori permettevano di appurare che l’imprenditore aveva versato oltre 2mila euro ai referenti del clan, che avevano preteso anche “una regalia” oltre alla somma estorta.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, opposizione: "Ecco la verità su Palasport e altri finanziamenti" - https://t.co/WoLSAXVMgJ

'Ndrangheta, sequestrati beni a imprenditore tra Reggio Calabria e Bologna - https://t.co/0jHwL0zcwa

Caserta - Gran finale per "Un'Estate da Re" con Jonas Kaufmann e Maria Agresta (10.08.18) https://t.co/fHmzjOBTKy

Palermo, 20 tonnellate di hashish sequestrate su nave panamense - https://t.co/cM6VJhxV6R

Condividi con un amico