Teverola

Imu, Teverola Avanti chiede la restituzione ai cittadini

 TEVEROLA. Durante la seduta del Consiglio comunale del 29 aprile, il gruppo consiliare “Teverola Avanti” ha invitato l’amministrazione comunale a restituire una parte dell’Imu incassata nel 2012.

Il Comune di Teverola alla data del 4 luglio 2012 già aveva riscosso la somma di 891.673 euro, come da comunicazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Quindi con il saldo di dicembre 2012 l’Ente avrebbe ottenuto sicuramente un introito complessivo minimo di circa 1.900.000 euro, mentre nel bilancio 2012 era prevista un’entrata Imu, sottostimata, pari ad 1.625.831,53 euro.

“Un’amministrazione attenta alle esigenze della popolazione, messa a dura prova dalla crisi economica, – affermano i consiglieri Dario Di Matteo e Maurizio Di Chiara – avrebbe deliberato una riduzione delle aliquote Imu, invece la maggioranza in sede di riequilibrio del bilancio (seduta consiliare del 1 ottobre 2012), irragionevolmente deliberava un aumento delle aliquote Imu, sia quella dell’abitazione principale e di tutte le altre, nonostante la notoria ricchezza del Comune di Teverola che al 31dicembre 2012 presentava un fondo cassa di ben 13.478.263,19 euro e un avanzo di amministrazione, si badi bene non vincolato, di 7.427.231,78. Ad oggi, con i conti chiusi dell’anno 2012 si è potuto dimostrare con quanta approssimazione e scelleratezza sia stata affrontata una questione di estrema delicatezza. La maggioranza ha dimostrato di non essere in grado di agire nell’interesse dell’ente e della collettività”.

“Sempre sul tema Imu – continuano i consiglieri di Teverola Avanti – nella relazione del revisore dei conti si è appurata, una previsione iniziale 2012 pari a 1.625.832 euro contro un definitivo accertamento di entrata pari a 2.321.937,06 euro. Pertanto, il risultato dell’aumento di aliquote, sia sulla prima casa che su altri immobili, ha portato al risultato di un notevole incremento di entrata di circa 700.000 euro. Alla luce di tutto quanto emerso si chiede all’amministrazione comunale di restituire i soldi ai teverolesi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico