Sant’Arpino

Gd e Sel ringraziano Capone

 SANT’ARPINO. I giovani di “Sant’Arpino Libera@Democratica” e i circoli santarpinesi dei “Giovani Democratici” e di “Sinistra, Ecologia e Libertà” ringraziano il candidato sindaco Francesco Capone al termine delle elezioni che hanno visto il rinnovo della carica di primo cittadino e del consiglio comunale.

Durante tutta la campagna elettorale abbiamo potuto constatare il grande impegno e la massima determinazione con i quali Francesco ha portato avanti le idee programmatiche dell’intera coalizione elettorale per il bene di tutti i cittadini di Sant’Arpino. Allo stesso modo ringraziamo tutti i candidati al consiglio comunale, i quali hanno speso tutte le loro energie per far vincere il progetto amministrativo che avevamo in mente. Nonostante il risultato negativo rispettiamo la sovranità popolare e facciamo un in bocca al lupo al sindaco Eugenio di Santo e ai consiglieri eletti della lista “Alleanza democratica per Sant’Arpino”.

Un augurio particolare, tuttavia, va ai nostri consiglieri che siederanno tra i banchi dell’opposizione: Caterina Tizzano, Adele d’Angelo, Elpidio Iorio ed Elpidio Maisto. Il loro compito sarà impegnativo, ma al tempo stesso fondamentale per la democrazia del nostro paese, e li sosterremo in rispetto anche dei 3991 cittadini che hanno votato la nostra lista, a cui siamo profondamente grati.

Nonostante la delusione per la sconfitta, siamo ottimisti poiché grazie al nostro impegno molti giovani di valore, onesti, fiduciosi e competenti si sono avvicinati alla politica apportando il loro contributo ai vari eventi e alle manifestazioni che abbiamo organizzato. Crediamo molto nella partecipazione dei cittadini, soprattutto delle nuove generazioni, affinche a Sant’Arpino si respiri con maggiore frequenza aria di libertà e democrazia. Il nostro lavoro e il nostro impegno in politica non finisce qui, continueremo ad agire per il bene comune al fine di alimentare il dibattito, non solo in campagna elettorale, ma durante tutti i cinque anni di amministrazione.

Giovani Democratici e Sel

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico