Sant’Arpino

Di Santo: “La nostra sarà una giunta a costo zero”

Eugenio Di Santo SANT’ARPINO. A conclusione della campagna elettorale il sindaco uscente Eugenio Di Santo si rivolge ai santarpinesi.

Carissimi concittadini, siamo ormai giunti alla conclusione di una campagna elettorale che mi ha visto ancora una volta impegnato come candidato alla carica di sindaco del nostro paese. Poche ore ci dividono dal voto e, dopo essere stato nelle vostre case e aver ricevuto un’accoglienza straordinaria, voglio rivolgermi ancora a Voi per ringraziarVi.

Grazie per la fiducia che ci avete dimostrato negli ultimi 5 anni. Grazie per la stima che ci avete manifestato nelle ultime settimane e grazie per essere stati con noi nei diversi comizi che ci hanno consentito di illustrare gli obiettivi raggiunti e i punti programmatici più importanti di “Alleanza Democratica per Sant’Arpino”.

Per i prossimi 5 anni ci siamo impegnati a continuare nella rivoluzione democratica che ha portato alla rinascita del nostro paese. E la nostra sarà una giunta a costo zero. Né sindaco, né assessori, né consiglieri comunali percepiranno un solo euro di indennità. Questo vuol dire che ci sarà un risparmio di 100.000 euro l’anno, 500.000 euro in 5 anni che saranno stanziati nell’ambito delle Politiche Sociali e quindi devoluti alle famiglie in difficoltà.

La continuità è la scelta che Vi chiediamo di compiere perché solo proseguendo lungo la strada intrapresa 5 anni fa potremo raggiungere insieme importanti risultati per la nostra amata Sant’Arpino. Il 26 e 27 maggio scegliete la continuità e scegliete gli uomini e le donne di “Alleanza Democratica per Sant’Arpino”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico