Sant’Arpino

Capone: “Con noi S.Arpino tornerà un paese per giovani”

 SANT’ARPINO. Si rivolge direttamente alle nuove generazioni il candidato sindaco di Sant’Arpino Libera@Democratica a pochi giorni dalla scadenza elettorale amministrativa del 26 e 27 maggio.

“Appena ci insedieremo – annuncia Francesco Capone lavoreremo da subito, e sempre in concorso con associazioni, esperti e quanti hanno a cuore il futuro delle giovani generazioni, ad un progetto capace di generare occasioni di sviluppo e riconciliare, sul piano della nostra realtà locale, crescita economica, equità e valori!

Lo faremo, soprattutto, in collaborazione con le stesse nuove generazioni, che sono consapevoli delle attuali difficoltà, ma animate da un sano ottimismo per dare un contributo sul fronte del cambiamento. Tali generazioni, troveranno nel Movimento ‘Sant’Arpino-Libera@Democratica’ e nel sottoscritto, interlocutori attenti e disponibili, affinché, anche nel governo della cosa pubblica, si impari a crescere insieme ‘sforzandosi di rinsaldare quel vincolo umano essenziale di giustizia che l’economia ha perduto’!

Dobbiamo, anche per aderire al monito di Papa Francesco, comprendere che il lavoro è l’unica speranza dell’uomo, che un uomo senza lavoro perde la sua dignità. Il nostro impegno prioritario, che deve essere il filo rosso che tiene legato tutto il nostro progetto per la rinascita di S.Arpino, sarà quello di affrontare tutti i problemi che riguardano la nostra Comunità nell’ottica dell’interesse generale e del bene comune.

E lo faremo, ci potete giurare, con il coinvolgimento dei diretti interessati, soprattutto le nuove generazioni, che affrontano i problemi economici e sociali con sano realismo e concreto pragmatismo e senza il mito delle vecchie ideologie, alle quali hanno saputo sostituire idee e valori.

I giovani, che sono diventati maggiorenni, sanno di essere dei riformatori e non dei rivoluzionari, hanno sostituito il noi all’io, preferiscono quello che è giusto a quello che conviene. Insomma, hanno la consapevolezza che crescere solo non basta più: bisogna “crescere insieme”! Non è un caso se il nostro slogan ricorrente è ‘Riprendiamoci il futuro per costruire insieme la città che sogniamo!’”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico