Sant’Arpino

Capasso: “Cedo il testimone ai giovani”

 SANT’ARPINO. Un sincero grazie di cuore alle amiche e agli amici che mi hanno sostenuto e che, con questo saluto, desidero ringraziare una per una ed uno per uno.

Come un grazie a tutte le cittadine e i cittadini che con il loro voto hanno scelto diversamente e hanno deciso che il nostro amato paese sia ancora amministrato dalla coalizione di Eugenio Di Santo, a cui va il mio personale augurio di buon lavoro!
E desidero cogliere questa occasione anche per rivolgere un appello ai tanti e meritevoli giovani, che in questo Paese, spesso per la sordità di noi politici, si allontanano dalle Istituzioni e dalla Politica e finiscono, inconsapevolmente, col loro rifiuto di dare spazio a chi magari non lo merita e non sempre opera disinteressatamente.
Questo mio appello è sincero perché viene da chi per tanti, lunghi anni ha dedicato con passione e disinteresse, e lo dimostrano i fatti e gli atti, molto del suo tempo all’impegno politico!
Quarant’anni circa di impegno, grazie al consenso e al sostegno di tante e tanti di voi, che ancora ringrazio, senza che la mia personale esperienza politico-amministrativa, fatta certamente di luci ed ombre, sia mai stata sfiorata dal dubbio di una qualche scorrettezza amministrativa e politica, e perfino i pettegolezzi hanno dovuto subire una pesante sconfitta e cedere alla realtà inoppugnabile dei fatti!
Correttezza, disinteresse e trasparenza sempre. Rispetto delle persone e confronto democratico continuo! E coerenza nel mantenere gli impegni assunti, come ben sanno i tanti amici ed avversari politici che ho avuto il piacere di conoscere nel corso di questi lunghi anni.
Ed è con tale consapevolezza che prendo atto di un risultato che ho accettato serenamente e nello spirito di chi sa, in coscienza, di aver sempre fatto il proprio dovere.
E con tale spirito mi accingo a passare il “testimone”, in un’ideale staffetta, ai tanti giovani che, sono certo, sapranno impegnarsi con passione ancora maggiore e dare forza alla speranza per riappropriarsi del propri futuro!
Grazie ancora, buon lavoro a tutti e Viva S.Arpino!

Ernesto Capasso

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico