Santa Maria C. V. - San Tammaro

Serata per la ricerca sulla Sla, Di Muro: “Polemiche assurde”

 SANTA MARIA CV. E’ stata un successo la serata di beneficenza organizzata al teatro Garibaldi, finalizzata alla raccolta di fondi per la ricerca sulla Sla.

L’iniziativa – sostenuta con convinzione dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Biagio Di Muro – era stata dedicata all’ex assessore comunale Mario Tudisco, la cui prematura scomparsa ha lasciato un vuoto nel panorama culturale non solo sammaritano.

“Mi è dispiaciuto – afferma Di Muro – non aver potuto partecipare all’appuntamento, che comunque la giunta ha patrocinato e sostenuto. Mi dispiace ancor di più, per la verità, la strumentalizzazione becera che alcuni blogger e frequentatori di social network hanno messo in atto sulla mia assenza. Il tema della ricerca scientifica non può essere ridotto ad argomento di contrapposizione, questa sì volgarissima, e non può essere utilizzato per seminare zizzania: la Sla è una sindrome che colpisce tante persone, alle quali bisogna saper offrire risposte e speranze, evitando di farne oggetto di prese di posizione di bassissimo profilo. Polemizzare poi sulla presenza dell’assessore Paolo Busico, successore dello stesso Tudisco, sarebbe addirittura ridicolo se il tema non fosse così serio. Busico, come tutta la giunta e l’intera maggioranza, ha collaborato attivamente con gli organizzatori della serata ed era pienamente titolato a rappresentare l’amministrazione comunale in quel contesto. Chiedo scusa ai cittadini sammaritani se, per colpa di alcuni soggetti privi della benché minima credibilità e dignità umana, ho dovuto mettere in chiaro alcuni concetti che mi colpiscono sul piano personale e sui quali non consento a nessuno di mettere in dubbio la mia buona fede e il mio impegno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico