Santa Maria C. V. - San Tammaro

Morto l’ex segretario del Psi Francesco Paolo Feola

 SANTA MARIA CV. Santa Maria Capua Vetere in lutto. Alle prime luci dell’alba di lunedì 20, Francesco Paolo Feola è deceduto.

L’ex segretario della sezione cittadina del Psi era ricoverato da una settimana all’ospedale di Piedimonte Matese a seguito di un improvviso versamento ematico celebrale che, da subito, aveva lasciato ben poche speranze di ripresa. Le esequie si terranno martedì 21 maggio, alle 16, nella chiesa di Santa Maria delle Grazie.

La scomparsa di Feola lascia un vuoto profondo non solo in famiglia, di cui era punto di riferimento, ma in tutta la comunità cittadina. Il padre dell’attuale consigliere Danilo, già noto e stimato per l’impegno sindacale e per il lavoro costante nella Caritas, dopo una quarantennale militanza politica era assurto alla carica di segretario dei socialisti sammaritani nel 2011.

Solo pochi mesi di reggenza per lui che, nel febbraio 2012, aveva rassegnato le dimissioni dal suo incarico e dal direttivo del partito costatando l’impossibilità di coniugare il suo ruolo di garante con i principi di coerenza e trasparenza. Principi e valori da cui l’uomo non derogava mai.

Sebbene sia inevitabile declinare al passato i verbi utilizzati per la sua biografia, il ricordo di un uomo, che ha fatto dell’attivismo sociale e della partecipazione democratica i tratti distintivi del suo agire, promette di trascendere ogni limite temporale.

L’esempio che “Ciccio” Feola, protagonista della vita sociale senza mai pretendere di esserne primo attore, ha saputo dare durante la sua esistenza rappresenta il lascito più grande ai suoi concittadini e un dolce ricordo per la famiglia ora affranta dal dolore.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico