Santa Maria C. V. - San Tammaro

L’Area Renzi casertana si riunisce nella sala consiliare

 SANTA MARIA CV. L’area Renzi della provincia di Caserta riparte dai temi e dalle proposte concrete.

Dopo i vari incontri dei singoli comitati sui territori, lunedì 20 maggio una nuova iniziativa, di più ampio respiro: alle ore 18, nella sala consiliare del Comune di Santa Maria Capua Vetere, con la partecipazione dei principali riferimenti nazionali e regionali dell’area che fa capo al sindaco di Firenze, i renziani di Terra di Lavoro affrontano il tema di “un nuovo protagonismo degli Enti Locali – idee, proposte e impegni del Partito Democratico”.

I Comuni sono le istituzioni più vicine ai cittadini ed è per questo che la ripresa del Paese passa anche per un ruolo sempre più centrale degli Enti Locali: in questo senso Patto di stabilità, fondo perequativo, gestione diretta dei fondi europei, sostegno ai piccoli comuni, programmi di rigenerazione urbana, integrazioni di servizi e intercomunalità divengono temi e strumenti centrali di discussione.

Un’occasione anche per i tanti amministratori della provincia che potranno confrontarsi con Luigi Famiglietti e Angelo Rughetti, entrambi deputati del Partito Democratico, esponenti dell’area Renzi, ma soprattutto esperti delle materie in discussione: il primo, sindaco di Frignano e coordinatore Anci Giovani, il secondo segretario generale dell’Anci. Con loro, interverranno all’incontro Alfredo Mazzei, tesoriere regionale del Pd Campania ed il capogruppo del Pd di Santa Maria Capua Vetere Carlo Troianiello.

Il confronto, moderato dalla giornalista del Corriere del Mezzogiorno Antonella Palermo, sarà aperto dai saluti del sindaco della città del Foro Biagio di Muro e dal segretario cittadino del Pd Umberto Pappadia. L’introduzione sarà invece affidata al vicesegretario Enrico Monaco. Conclude Carlo Marino, componente della direzione regionale del Pd.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico