San Felice a Cancello - Santa Maria a Vico - Arienzo - Cervino

Elezioni, comizio di De Lucia in piazza Giovanni XXIII

 SAN FELICE A C. Sviluppare la zona industriale; incentivare le imprese ad investire sul territorio per creare occupazione; rilanciare l’economia del territorio; essere vicini alle fasce deboli con azioni concrete come la rinuncia delle indennità per soddisfare bisogni primari come ad esempio i pasti dei bambini nelle mense scolastiche.

Sono questi alcuni temi che Pasquale De Lucia, candidato sindaco di San Felice a Cancello, esporrà alla cittadinanza sabato 4 maggio, alle ore 20,30, in piazza Giovanni XXIII nel corso di un comizio pubblico che sancirà l’apertura della campagna elettorale. Un comizio che giunge al termine di una settimana ricca di impegni, durante la quale De Lucia ha incontrato per due volte i candidati della propria coalizione prima domenica 28 aprile e poi ieri, primo maggio.

Vertici che hanno avuto la finalità di ribadire e condividere i tanti punti di un programma elettorale che ha tra le sue priorità: la difesa dell’ambiente e del territorio; la realizzazione di opere infrastrutturali; la creazione di una rete di protezione sociale per le fasce deboli, per quelle famiglie che la crisi sta ponendo ai margini della società; il potenziamento della struttura ospedaliera; la riqualificazione delle frazioni. Insomma un programma che è pienamente incentrato su intenti concreti, scevro da promesse che non sono realizzabili.

“San Felice a Cancello – spiega De Lucia – ha bisogno di una svolta netta e visibile nel governo del paese. La crisi che attraversa l’Italia manifesta i suoi effetti più perniciosi nel mezzogiorno, in Campania e nella nostra realtà. Più debole è la società civile, più devastanti sono gli effetti della crisi in termini di diritti e di libertà e più forti diventano i poteri illegali e criminali. Diventa urgente un cambiamento – prosegue – anche di fronte all’incalzare della sfiducia e della sterile protesta. Questo cambiamento può essere costruito dalle forze più consapevoli. La nostra coalizione – conclude – esprime competenza, innovazione, professionalità. Valori, uniti all’esperienza politica ed alla conoscenza concreta del territorio, con cui ci proponiamo di realizzare questo progetto che va ben al di là della competizione elettorale in atto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico