Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Fecondo: “N apparentamenti in caso di ballottaggio”

Filippo FecondoMARCIANISE. “Abbiamo presentato ai cittadini un progetto ambizioso e coerente e intendiamo rispettarlo fino in fondo anche in caso di ballottaggio”.

Energico fino al termine della campagna elettorale il candidato a sindaco del centrosinistra Filippo Fecondo. “Nel caso di un eventuale ballottaggio continueremo per la nostra strada senza apparentamenti con le altre forze politiche. I trasformismi li lasciamo ai nostri competitori”.

“Il nostro progetto è dirompente e punta a dire un addio definitivo sia alla malapolitica che per 40 anni ha immobilizzato Marcianise, sia al dilettantismo degli ultimi anni che ha affossato il progresso della città impedendone il cambiamento che con grande sforzo avevamo messo in moto. Marcianise ha la possibilità di intraprendere una nuova strada che attraverso un utilizzo intelligente di risorse ci porterà via dalla crisi e verso una nuova fase di prosperità. In questi giorni, in cui ho avuto il privilegio di incontrare migliaia di miei concittadini, ho potuto constatare le enormi potenzialità di questa nostra città, a partire dalle risorse umane che restano il vero tesoro di Marcianise. Abbiamo spiegato, sia nelle occasioni di confronto con i miei competitori, sia nei vari incontri elettorali, che abbiamo la possibilità di risollevare la nostra città attraverso le nostre forze, tornando ad essere il territorio di riferimento per lo sviluppo dell’intera regione. Il nostro progetto comincerà a dare i frutti sin dai primi giorni della nuova amministrazione mettendo in atto una serie di provvedimenti che faciliteranno la ripresa degli investimenti privati e la ripartenza dell’economia territoriale. Inoltre, attraverso un alleggerimento delle imposte comunali, daremo fiato sia ad alcune fasce della popolazione sia agli imprenditori che intendono investire sul nostro territorio. Permetteremo solo quegli insediamenti sostenibili dal punto di vista ambientale e saremo vigili nella fase della formazione e dell’occupazione. Faremo in modo che i nostri giovani possano pensare ai loro progetti futuri avendo come riferimento territoriale la loro città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico