Italia

Riciclaggio, 34 arresti: coinvolti bancari, avvocati e magistrato del Tar

Guardia di finanzaPALERMO. Una trentina di arresti e un centinaio di perquisizioni sono in corso di esecuzione da parte della Guardia di finanza.

L’inchiesta, diretta dalla procura di Palermo, è per associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio e abusiva attività finanziaria. Sono coinvolti un magistrato del Tar, commercialisti e funzionari di banca. Gli arresti eseguiti dal nucleo di polizia valutaria sono 34, 85 le perquisizioni.

Tra gli arrestati, oltre al magistrato del Tar del Lazio, ci sono avvocati, commercialisti e appartenenti alle forze dell’ordine. L’organizzazione criminale – nella quale per mesi si è infiltrato un finanziere – operava in tutta Italia e anche all’ estero. Era dedita a violazioni valutarie in titoli, valori e strumenti di pagamento, ed inoltre a illecite movimentazioni finanziarie e di capitali anche transnazionali. Gli arresti e le perquisizioni vengono eseguiti da militari del nucleo di polizia valutaria della Guardia di Finanza.

I provvedimenti sono stati firmati dal gip di Palermo, Guglielmo Nicastro, che ha accolto le richieste della procura della Repubblica. Tra gli arrestati figurano Gianni Lapis, noto per essere stato il commercialista di Massimo Ciancimino (quest’ ultimo figlio dell’ex sindaco di Palermo, Vito), e Vittore Pascucci, già coinvolto in passato in altre inchieste giudiziarie. Gli inquirenti e gli investigatori sono convinti di aver individuato un vasto giro di riciclaggio e di attività finanziarie abusive.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico