Italia

Rapina sventata a Marino: colpita al volto una guardia giurata

 ROMA. Un’altra rapina finita nel sangue: colpita al voltouna guardia giurata.

A Marino, vicino Roma, una banda di rapinatori, intorno a mezzogiorno, ha assaltato un furgone dell’Italpol che si trovava davanti la banca del Credito Cooperativo, in via Garibaldi. Il furgone era apposto davanti alla filiale per effettuare il ritiro di contanti.

I banditi, due, armati fino ai denti, si sono materializzati davanti alle tre guardie giurate, che avevano già ritirato il plico con i soldi. I vigilanti hanno reagito e in pochi istanti è cominciata una sparatoria nel bel mezzo della strada, tra automobilista e passanti terrorizzati. Sono stati sparati decine di proiettili.

Nel corso della sparatoria, una guardia giurata è colpita al volto da un proiettile ed è stato successivamente trasportato in eliambulanza al Policlinico Gemelli. Ancora non è chiaro se i rapinatori siano riusciti a fuggire con il bottino oppure a mani vuote. Sul posto sono intervenuti equipaggi della polizia di stato che hanno iniziato a fare i rilievi. Sul posto decine di persone, durante la sparatoria, si sono nascoste dietro le auto e si sono rifugiate nei negozi.

Uno dei malviventi, in un’azione congiunta di polizia e carabinieri, è stato bloccato dalla polizia che ha anche recuperato la pistola. L’altro, riuscito a scappare a bordo di una moto, è tuttora ricercato. Nella zona è iniziata una caccia all’uomo da parte delle forze dell’ordine per rintracciarlo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico