Italia

Livorno: 20enne trovata senza vita nella camera di un hotel

Alexandra LenziLIVORNO. Non ci sono segni di violenza o lesioni sul corpo della barista livornese trovata morta in una stanza d’albergo: dalle indagini emerge che la donna avrebbe passato la notte con un ragazzo.

Alexandra Lenzi, di origine russa, 20 anni, è stata trovata senza vita nel bagno della camera di un albergo, Hotel Giappone, situato nella centralissima via Grande a Livorno.

Il ragazzo, un coetaneocollega della vittima, ha dichiarato infatti di aver trascorso la notte in quella camera. Quando si è svegliato, l’avrebbe trovata priva di vita, in bagno.

Sul posto sono arrivati i sanitari inviati dal 118, le volanti e poi gli investigatori della squadra mobile, che hanno ipotizzato un malore. E’ giunto, poi,il medico legale per un primo esame esterno, mentre la procura ha disposto l’autopsia che dovrà chiarire le cause del decesso. E’ il secondo ’giallo’ in 24 ore che si apre nella zona del livornese, dopo quello che ha visto vittima Ilaria Leone, a Castagneto Carducci.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico