Italia

Lettera con proiettile e antrace al presidente della Regione Liguria

 GENOVA. “Dr. Burlando – presso Regione Liguria”. Solo questa piccola intestazione sulla busta recapitata venerdì al presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando.

Nella busta, di colore bianco, l’ogiva di un proiettile e una polvere nera con la scritta antrace. La busta è arrivata con la corrispondenza del mattino.

Quando è passata con gli altri plichi al metaldetector, l’impianto ha cominciato a suonare. I fattorini hanno immediatamente avvertito la questura. Lo stesso Burlando ha informato la giunta.

“Sono assolutamente tranquillo. Continua il lavoro regolarmente e nella massima serenità, nonostante il gesto intimidatorio ricevuto”, ha detto Burlando ai suoi collaboratori. La busta è stata sequestrata dalla Digos e ora nei laboratori della polizia scientifica per essere analizzata.

“Voglio esprimere tutta la mia solidarietà e la mia vicinanza al presidente della Regione Liguria Claudio Burlando che ha subito oggi una minaccia grave e vile”.

È quanto afferma in una nota il ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando, secondo cui “simili gesti intimidatori e vigliacchi devono essere condannati subito senza se e senza ma”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico