Italia

Benedetto XVI torna a vivere in Vaticano

 ROMA. Per la prima volta nella storia le mura vaticane accoglieranno da giovedì due papi contemporaneamente.

Dopo due mesi, infatti, nel pomeriggio un aereo ha riportato Joseph Ratzinger, il papa emerito, da Castel Gandolfoal Vaticano.

ll Papa emerito ha incontrato Papa Bergoglio nel convento Mater Ecclesiae, dietro la basilica di San Pietro, che dista poche centinaia di metri dall’eliporto nei giardini vaticani e che è la nuova residenza di Benedetto XVI. Benedetto XVI vivrà in Vaticano, a due passi da Papa Francesco, nel monastero che sino al momento del restyling aveva ospitato una decina di suore di clausura.

I due pontefici avranno così più possibilità di incontrarsi e confrontarsi. Con Ratzinger ci saranno le quattro Memores Domini, con lui anche a Castelgandolfo, e padre Georg Ganswein.

Benedetto XVI si era trasferito a Castelgandolfo nel pomeriggio del 28 febbraio, quando, in seguito alla sua rinuncia, iniziava la Sede Vacante.

“Ora è lieto di rientrare in Vaticano – si legge ancora nella nota -, nel luogo in cui intende dedicarsi, come da lui stesso annunciato l’11 febbraio scorso, al servizio della Chiesa anzitutto con la preghiera”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico