Home

Giro d’Italia, a Firenze trionfa Belkov della Katusha

 Tappa caratterizzata da una fuga da lontano alGiro d’Italia: nella nona frazione da Sansepolcro a Firenze vince in solitaria il russo Maxim Belkovdella Katusha, bravo a staccare il gruppetto dei fuggitivi e a precedere di 44” i colombiani Pantano Betancur.

Nessun problema per VincenzoNibaliche controlla la corsa e mantiene lamaglia rosariuscendo anche a guadagnare 1′ 06” su Hesjedal in classifica generale.Tappa movimentata fin dalle prime battute e resa ancora più insidiosa dalla pioggia che ha messo in difficoltà i corridori soprattutto nei tratti di discesa.

Fin dalle prime battute la frazione da San Sepolcro a Firenze è caratterizzata da unafugache porta dodici corridori a giocarsi la corsa resa dura dai quattro gran premi della montagna presenti lungo il percorso:Belkovdimostra di avere più gamba e stacca i compagni di fuga a 50 km riuscendo ad amministrare il vantaggio e tagliando il traguardo a braccia alzate. Per lui si tratta dellaprima vittoria da professionista. Alle sue spalle giungono i due colombiani BetancurePantanorispettivamente a 44” e 46”.

Nel gruppo maglia rosaWigginsrimane attardato in discesa ma riesce a ricucire lo strappo grazie ai suoi compagni di squadra, mentreperde ulteriore terreno Ryder Hesjedal. Il vincitore della scorsa edizione del Giro si stacca lungo la salita di Fiesole: alla fine il suo distacco sarà di1′ 08”che porta il suo ritardo in classifica generale a oltre 3′ da Nibali che ha controllato agevolmente la corsa mantenendo la maglia rosa. Dopo il giorno di riposo il Giro ripartirà con la 10.a tappa di 167 km che porterà i corridori da Cordenons all’Altopiano del Montasio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico