Home

Figc, Abete: “Una serie A a 18 squadre sarebbe giusta”

Giancarlo Abete “Dal 2014-15 avremo 102 club professionistici anzichè 132, il dibattito maggiore è sul numero di quelli in A e in B dove 22 paiono eccessivi considerando che con i play-off si giocano fino a 46 gare.

A mio avviso la A a 18 squadre come in Germania sarebbe giusto” queste le parole diGiancarlo Abeteal seminario di per la stampa sportiva di Coverciano. Il presidente della Figc ha poi aperto anche aitimeout: “Buona idea, ma deve decidere l’International Board”.

Abete ha poi parlato del casoIs Arenas, lo stadio del Cagliari al centro delle polemiche per tutta la stagione: “Se il Cagliari trova uno stadio a norma non avrà problemi ad iscriversi. Il problema è che adesso in Sardegna non ce ne sono, bisogna guardare altrove.Deroghe? Non penso.Noi possiamo darle in caso di limitata capienza, non se le autorità preposte non concedono l’agibilità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico