Home

EA Sports-Fifa, accordo fino al 2022

 EA Sports prolunga il suo contratto con la Fifa e resta in possesso di tutti i diritti sull’uscita di videogiochi di calcio ufficiali, sia d’azione sia manageriali, fino al 2022.

E non è tutto qui. Il brand sportivo si è infatti aggiudicato anche l’esclusiva del gioco Fifa World Cup e la prorpia posizione di Presenting Partner della Fifa Interactive World Cup.

Grande l’entusiasmo e la soddisfazione di Andrew Wilson, boss di EA Sports, che può vantare 65 milioni di partite giocate ogni settimana dai propri clienti: “Abbiamo fatto uscire il primo videogioco di calcio a marchio Fifa nel 1993 e, 20 anni dopo, la nostra collaborazione con la Fifa continua a essere molto forte. Il nostro franchise è diventato il punto di riferimento per la qualità e l’innovazione nel genere dei videogiochi sportivi e siamo entusiasti di continuare il nostro rapporto con i consumatori di tutto il mondo per molti altri anni, sempre con il prestigioso marchio Fifa sui nostri giochi”.

Gli fa eco il segretario generale della Fifa, Jérôme Valcke: “I nostri rapporti con EA Sports sono di grande importanza per la Fifa. I videogiochi sono una parte chiave del nostro lavoro di comunicazione del marchio Fifa e dei suoi valori in tutto il mondo. Questo è evidenziato, ad esempio, dai 2,5 milioni di fan del calcio che quest’anno hanno partecipato alla Fifa Interactive World Cup. Ed è solo uno degli esempi della potenza della nostra collaborazione con EA”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico