Home

Allegri si riavvicina al Milan, la Roma cerca Pellegrini, Blanc e Bielsa

Massimiliano AllegriNella nottata di ieri, subito dopo il K.O. in Coppa Italia, la Roma ha tentato di agganciareManuel Pellegrini, il tecnico in uscita dal Malaga, per rilanciare immediatamente le ambizioni della società e trovare un sostituto di prestigio per l’uscente Andreazzoli.

Ma il contatto con l’agente di Pellegrini è stato piuttosto freddo perché il tecnico ha un’opzione con il City che scade a fine mese e che dovrebbe essere concretizzata. Roma che allora in mattinata si è messa ancora sulle tracce di Marcelo Bielsa, ma anche qui la trattativa non è fluida e stenta a decollare perché l’argentino non è convinto del progetto societario.


A Roma, intanto, la piazza chiede la testa di Franco Baldini: fallimentare il suo progetto, quindi l’attuale dirigente sta cercando di rilanciare e rilanciarsi centrando un tecnico di prestigio. Attenzione ad una possibile virata su Blanc,già contattato da qualche mese. Tutto perché Massimiliano Allegri si riavvicina al Milane a Berlusconi con l’incontro previsto per giovedì.

Crescono le quotazione del tecnico toscano ed emerge una via d’uscita che possa accontentare le parti: Allegri vuole il rinnovo per un altro anno, la Roma gli offriva un triennale; il Milan gli proporrà invece un’opzione sul contratto attuale per altri due anni, da esercitare in caso di superamento dei preliminari di Champions League.

LE ULTIME SUGLI ALTRI ALLENATORI. Oggi dovrebbe esserci l’annuncio dell’ingaggio diBenitez da parte del Napoli;a Londra c’è l’incontro tra il tecnico, De Laurentiis e Bigon; domani il padrone del Napoli vola negli Stati Uniti e vorrebbe partire con l’annuncio del sostituto di Mazzarri. Per Benitez, salvo sorprese di queste ore, contratto biennale a 3 milioni e mezzo a stagione e uno staff multietnico di quattro persone:il vice olandese Zenden,il preparatore dei portieri spagnolo e due collaboratori inglesi.

L’Inter e Mazzarri si sono sentiti in mattinataper definire la firma sul contratto biennale e poi la presentazione del nuovo allenatore prevista per la settimana. Una piccola novità riguarda l’ulteriore allargamento dello staff del tecnico toscano, che si porterà anche ilteam manager Giuseppe Santoro,in scadenza di contratto col Napoli. Dopo il no di Sannino, per sostituire Ballardini, con il quale non c’è ancora chiarezza sui programmi futuri,Preziosi sta pensando a Stramaccioni.Una scelta che aiuterebbe anche l’Inter a superare il contenzioso con il tecnico romano per i due anni di contratto restanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico