Gricignano

New Volley, inizia la settimana più importante

 GRICIGNANO. “Si tratta della partita più importante della mia storia pallavolistica, e come tale la stiamo vivendo”.

Gara 1 tra New Volley Gricignano e Viserba Rimini, finale play-off promozione per la A2, è presentata con queste parole da Luciano Della Volpe, tecnico del New Volley, personaggio che da giocatore prima e allenatore poi di match di richiamo ne ha vissuti e come. “Ho vissuto dal campo e dalla panchina numerose sfide importantissime ma questa la sento mia come non mai. Personalmente mi sento immerso al 100% in questa strepitosa avventura, tutto l’ambiente la vive proprio così, come l’occasione della vita e spero che la mia squadra se la giochi al meglio”.

L’allenatore del New Volley estende poi gli auguri alle altre compagini pallavolistiche campane impegnate nel post-season: “Estendo l’in bocca al lupo anche alle altre squadre della nostra regione impegnate nei vari playoff: il Gaia Energy, che merita la serie A, il Montella in B2 e naturalmente le nostre valorose co-gironiste, Arzano e Caserta, che come noi hanno una chance importante di fare il salto di qualità”.

Il New Volley arriva alla finale per la serie A (al meglio delle 3 partite, eventuale bella in casa) al termine di una cavalcata esaltante, conclusasi con la vittoria della regular season e conseguente qualificazione per la finalissima contro la vincente del girone C: “è stata un’annata incredibile, abbiamo vissuto ogni tipo di situazione: rincorsa all’inizio, primo posto e fuga per essere poi riacciuffati di nuovo e sorpasso finale con la strepitosa vittoria di Arzano. In mezzo a tutto ciò la FinalFour di Rovigo. Mi aspettavo di disputare una bella stagione, ma mai emozionante come questa”.

Ultimo passaggio per Luciano Della Volpe sull’importanza del raggiungimento di un simile traguardo per Gricignano: “Abbiamo la possibilità di regalare a una piccola città un’enorme soddisfazione: la serie A. In caso di promozione affronteremo corazzate economiche di città importanti, in alcuni casi di metropoli. Per Gricignano sarebbe qualcosa di incredibile, ma anche per tutto il movimento regionale. Non trascureremo niente per centrare l’obiettivo, siamo una matricola e vogliamo completare il miracolo. Ci aspettiamo un grande supporto da parte della nostra città: la loro presenza sugli spalti è fondamentale”.

L’appuntamento per tutti i tifosi chiamati all’appello dal mister Luciano Della Volpe è per domenica 12 maggio, ore 19, al PalaPuca di Sant’Antimo. La raccolta dei tifosi avverrà però ben prima, vista l’alta affluenza che si prevede nella struttura sita all’interno del Centro Sportivo del Gruppo Cesaro, in via Marconi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico