Gricignano

Cimitero, GiM chiede autorizzazione per rampa disabili

 GRICIGNANO. Il presidente dell’associazione “Gricignano in Movimento”, Antimo Verde, ha richiesto al sindaco Andrea Moretti l’autorizzazione per realizzare una rampa di accesso alla cappella madre del cimitero.

“Un’iniziativa – spiega Verde – per consentire il superamento delle barriere architettoniche inerenti l’accessibilità e la fruibilità da parte dei diversamente abili”.

Il progetto è stato realizzato dall’architetto Carlo Fusco e dall’ingegner Sebastiano Della Gatta.Si tratta di una rampa metallica poggiante su di una struttura in acciaio, con pavimentazione in grigliato metallico antiscivolo, totalmente staccata dalla cappella e pertanto smontabile in qualsiasi momento, senza alterare così le caratteristiche intrinseche dell’edificio. “Il lavoro è stato svolto in maniera assolutamente volontaria e gratuita, mettendo a disposizione le proprie competenze tecniche con il solo scopo di rendere un servizio alla cittadinanza”, fanno sapere i due professionisti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico