Esteri

Sospetto attentatore di Boston diventa idolo teenager

 BOSTON. “Bello, attraente, affascinante”. Così le adolescenti americane considerano il loro nuovo idolo. Ma non si tratta nè di Justin Bieber e nè del solista di qualche gruppo rock del momento, bensì di uno dei presunti attentatori della maratona di Boston, Dzhokhar Tsarnaev.

Il 19enne è ormai osannato anche sui social network, tanto che uno degli agenti che sta investigando sul caso ha commentato la “nuova moda” così: “Che massa incredibile di idioti – dice un agente federale di Washington -. Questi imbecilli renderanno tutto molto più difficile al Paese. Gli Stati Uniti faranno molta più fatica a riprendersi da questa ferita”. Su Facebook e Twitter i commenti a favore di Tsarnaev non si contano, così come scrive anche il Daily Mail.

Il 25 aprile, dieci giorni dopo l’attentato, è stato creato l’account Twitter”FreeJahar97″. E sul primo tweet si legge: qualcun altro là fuori crede che Jahar debba essere liberato e che sia innocente? Una ragazza risponde scrivendo che sta pensando di diventare musulmana per essere più vicina a Tsarnaev. Tsarnaev5ever twitta: “Jahar diventeràpazzo in quella cella tutto solo, con l’unica compagnia di un libro… Voglio spedirgli dei soldi. Qualcuno ha l’indirizzo?”.

E ancora: “Povero Jahar… Ha solo 19 anni. Nessuno merita di stare in uno spazio di dieci metri per dieci. Nessuno”.Shadowlilly1993 posta il messaggio: “Giudicatemi come volete. Io sto dalla sua parte. Questo ragazzo ha bisogno che altri stiano con lui. Spero di conoscerlo un giorno. Lui mi affascina”.

Una ragazzina scrive che sarebbedisposta anche a scappare di casa per incontrare il suo “idolo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico