Esteri

Francia, padre sgozza i figli di 5 e 10 anni

 LIONE. La Francia è sotto choc dopo l’ennesimo episodio di omicidio aventi come “protagonisti” dei bambini. Ancora una volta bambini vittime di orrori a causa di dispute tra ex coniugi.

Questa volta è accaduta a Lione dove un padre separato di 48 anni ha sgozzato con un coltello i due figli di 5 e 10 anni. L’uomo ha confessato ai giudici di essere stato lui ad ammazzare i figli dopo diverse ore di interrogatorio.

A denunciarlo, era stato la ex moglie che, ritornata a casa, aveva trovato l’ex marito nell’abitazione in una pozza di sangue insieme ai figli.

La donna è ancora sotto choc e non ha potuto rispondere alle domande degli inquirenti. Era la prima volta che il 48enne, inglese, vedeva i suoi figli da solo nel suo appartamento.

Fino ad allora infatti aveva potuto incontrarli solo in presenza di terzi. A quanto si è appreso dal vicinato, la coppia aveva divorziato da due o tre anni probabilmente per via di una forte inclinazione all’alcol dell’uomo.

Era quindi la moglie che si era trasferita con i figli mentre il padre, disoccupato, aveva continuato a vivere nell’appartamento di famiglia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico