Cesa

Si oppone a controllo e tenta la fuga: arrestato marocchino

 CESA. Si è opposto ad un controllo dei carabinieri, ingiuriandoli e minacciandoli, per poi tentare la fuga. Con l’accusa di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale i militari della stazione di Cesa hanno arrestato il marocchino Abdelillah Najjary, 29 anni, in Italia senza fissa dimora.

Quando ha tentato di scappare è stato prontamente inseguito e bloccato dagli uomini dell’Arma, al termine di una breve colluttazione. Il nordafricano è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma, in attesa del giudizio direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico