Cesa

Isola ecologica, sondaggio on line: “Non la vogliamo nel centro”

 CESA. I giovani cesani Antonio Borzacchiello, Eugenio Oliva e Francesco Salvatore Coniglio ritornano sulla questione isola ecologica nell’ex campo parrocchiale, avendo fatto partire sul web un sondaggio riservato ai soli cittadini residenti a Cesa.

“Una polemica – spiegano i tre promotori dell’iniziativa – rispolverata dal Partito Democratico che criticava la scelta del governo Liguori di aver cancellato con un colpo di penna il progetto dell’amministrazione precedente, relativo alla costruzione dell’Isola Ecologica al centro del paese e nell’ex campo parrocchiale che in passato è stato fonte di salvezza per i tanti giovani cesani che occupavano il loro tempo divertendosi e giocando a pallone in questa struttura, restando lontani dalla strada. Una scelta condivisa dai tanti giovani di Cesa, quella di depennare questo progetto, come si evince dal sondaggio on-line. La maggior parte dei votanti risulta essere la realtàgiovanile del paese”.

“Abbiamo chiesto – spiegano i ragazzi, se nell’ex campo parrocchiale dovrebbe venirci: un’isola ecologica, un centro sportivo con piscina comunale, un campo da calcetto nel verde, oppure trasferire il parco giochi comunale costruito alla periferia, trasferirlo al centro del paese. La grande maggioranza dei votanti ha scelto il centro sportivo, una piccola parte il trasferimento del parco giochi e poche persone hanno optato per un isola ecologica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico