Cesa

Isola ecologica: la proposta di Borzacchiello e Oliva

Antonio BorzacchielloCESA. Dopo le critiche del Pd all’aministrazione, per aver cancellato con un colpo di penna il progetto che prevedeva la costruzione dell’isola ecologica nell’ex campo parrocchiale, Eugenio Oliva e Antonio Borzacchiello lanciano una proposta al Consiglio comunale.

“Qualsiasi cosa si voglia creare – affermano i due giovani cesani – è funzionale al suo scopo. Nessuno lo mette in dubbio. Ma perché creare un’isola ecologica nel centro del paese, dove per molti è il ricordo di un’infanzia? Sbagliare è umano ma perseverare è da stolti. Si è sbagliato a creare un parco giochi in periferia, rimediamo. Se i finanziamenti regionali si possono avere, perché non provare a spostare il parco giochi comunale nel campo parrocchiale? In questo modo si può risolvere anche il problema dell’isola ecologica collocandola nel attuale parco giochi. Valutiamo questa proposta, volere è potere”.

Oliva e Borzacchiello sottolineano: “Per questa proposta abbiamo messo da parte le nostre rispettive ideologie politiche. Lo stesso spirito dovrebbe averlo chi oggi su alcune scelte importanti amministra la cittadina e soprattutto rappresenta la minoranza, evitando sterili polemiche da campagna elettorale e mettendosi in prima linea per creare qualcosa di buono per Cesa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico