Cesa

Incidente in moto, il ricordo di Elio

 CESA. La comunità di Cesa piange la morte di Elio Mazzara, e prega per Gennaro Marino, l’altro ragazzo coinvolto nel tragico incidente in moto, domenica scorsa, al confine con Gricignano.

Alla vigilia delle esequie di Elio (che si terranno mercoledì, alle 15, nella chiesa di San Michele, al rione Ferrovia di Aversa) abbiamo raccolto alcune testimonianze nella cittadina. Un familiare del 21enne Gennaro smentisce alcune voci sulle condizioni del 21enne, chiarendo che i medici non l’hanno ancora dichiarato fuori pericolo perché si tratta di un paziente con politrauma, e denuncia la situazione in cui versano le strade cittadine e dei territori limitrofi.

C’è poi chi ricorda Elio, 29 anni, come un bravo ragazzo, che lavorava, e che non era coinvolto in alcun modo nelle vicende riguardanti il padre, Nicola. La sua passione per le moto da corsa gli è stata però fatale. Il sindaco Cesario Liguori, interpretando il sentimento dei suoi concittadini, manifesta sgomento e tristezza per lo sfortunato destino di Elio e vicinanza alla famiglia Marino per le sorti di Gennaro.

A seguireil servizio video:

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico