Caserta

Ordine degli Architetti: De Cristofaro confermato presidente

 CASERTA. Nella tarda serata di giovedì 9 maggio si sono concluse le operazioni di voto per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Architetti P.P.e C. della Provincia di Caserta per il quadriennio 2013-2017.

Le votazioni, svoltesi in un clima di massima serenità nei giorni 7 e 8 maggio, hanno visto la partecipazione di 1115 architetti su un totale di 2450 iscritti al voto. La massiccia partecipazione ha permesso il raggiungimento del quorum necessario, di 837 votanti, alla prima convocazione. Il successo è da attribuirsi al positivo operato del Consiglio uscente che, grazie all’intenso lavoro ed impegno profusi da tutti i Consiglieri e dagli iscritti che hanno generosamente apportato il loro contributo e le loro energie al servizio dei colleghi e delle istituzioni a livello locale, regionale e nazionale.

Il quadriennio di consigliatura appena conclusosi ha visto l’Ordine degli Architetti P.P.e C operare su tutti i fronti in favore della categoria professionale, della promozione della cultura e dell’opera di rilancio, recupero, economico e sociale, del territorio.

Il neo Consiglio eletto vede la riconferma, con l’ampio consenso di 1055 voti, del presidente uscente arch. Domenico Enrico de Cristofaro e dei consiglieri archh. Mario Belardo (voti 670), Carlo Cardone (629), Carlo Benedetto Cirelli (632), Raffaele Di Bona (701), Salvatore Freda (690), Tommaso Garofalo (644), Antonio Iuliano (655), Antonio Maio (648), Giuseppe Martinelli (693), Giancarlo Pignataro (644), Umberto Panarella (684), Bruno Saviani (627), Giuseppe Sorvillo consigliere architetti Junior (649) e come componente femminile entra, per la prima volta, l’arch. Valentino Pellino (658).

Il nuovo Consiglio è certo di ritrovare il clima di collaborazione e coesione che ha caratterizzato il primo mandato ed auspica che esso aumenti in vista delle imminenti sfide, cui sarà sottoposto, imposte dalla crisi economica, dalle problematiche professionali e territoriali e di sicuro sarà promotore di nuovi incontri e confronti, quanto mai necessari in un epoca di frammentazione ed incertezza quale quella che stiamo attraversando.

Il neo-consiglio ringrazia tutti gli Architetti e rinnova l’invito alla partecipazione alla vita dell’Ordine sia in forma collaborativa che propositiva affinché si possano trovare insieme tutte le soluzioni possibili alle problematiche precedentemente menzionate.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico