Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Ruba arredi funebri nel cimitero: arrestato trentenne romeno

 CASAL DI PRINCIPE. Sorpreso a trafugare arredi funebri nel cimitero di Casal di Principe, in via Cavour. Con l’accusa di furto, oltre che di resistenza a pubblico ufficiale, i militari della stazione di San Cipriano, il 30enne romeno Constantin Alexandru Vaduva.

Il giovane, in Italia senza fissa dimora, è stato notato da alcune persone presenti nel luogo sacro e da un brigadiere dei carabinieri libero dal servizio. Quest’ultimo ha cercato di bloccare l’immigrato, che però ha reagito con violenza, fino all’arrivo di una pattuglia dell’Arma.

Dopo averlo messo in manette, i militari, durante un sopralluogo nel cimitero, hanno accertato che erano state profanate una trentina di tombe. L’arrestato, trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma, sarà giudicato con rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico