Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, primo trofeo regionale di boxe

 CASAPULLA. L’associazione Tifata boxe Prisco Perugino, con il patrocinio del Comune di Casapulla, diretto dal sindaco Ferdinando Bosco, in collaborazione con Monster food, organizza il primo trofeo regionale di boxe ‘Città di Casapulla’.

L’evento, che vedrà sfidarsi sul ring atleti delle categorie junior, youth e dilettanti, si terrà domenica 5 maggio a partire dalle 20 nella area parcheggio della villa comunale di via Orsomando. Gli atleti della Tifata boxe Leonardo Nacca (pesi Mosca), Luigi Battilomo (pesi Piuma), Andrea Rosa (pesi Welter), Carlo Nespoli (pesi Welter), Antonio Peruzzo (pesi Welter), Giuseppe Martucci (pesi Super Welter), Dario Di Lauro (pesi Super Welter), Angerlo Sbordone (pesi Mesi) e Prisco Mattioli (pesi Massimi) sfideranno rispettivamente Cicatelli (Battipaglia), Celi (Leone Fazio), Benevento (Leone Fazio), Visconti (Battipaglia), Pellegrino (Leone Fazio), Aporta (Leone Fazio), Esposito (Boxe stabile), Ferraiuolo (Boxe stabiese) e Oliva (Boxe stabile). Il match clou sarà quello tra Pietro Cremonese, campione italiano Cadetti, atleta dell’associaione Tifata, e Agostino Cuccaro dei Marcianise.

Cresce l’attesa a Casapulla per questo importante evento sportivo che si terrà domenica sera in via Orsomando, patrocinato dall’amministrazione comunale capeggiata dal sindaco Ferdinando Bosco. Agli incontri di boxe assisteranno anche esponenti della maggioranza consiliare, come l’assessore allo Sport Francesco Sorbo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico