Carinaro

Playoff: Real Carinaro batte la Millennium

 CARINARO. Partita vera e maschia giocata sotto un sole cocente domenica mattina al comunale di Carinaro con una cornice di pubblico delle grandi occasioni.

Tanto rispetto per la Millennium squadra dei record di Salerno ma sono i ragazzi del Real Carinaro a fare bottino pieno con una prestazione di eccellente livello. Sono infatti i locali a passare a metà primo tempo con Della Corte, che incrocia un rasoterra perfetto, servito in area con maestria da un ritrovato Gallo. Gli ospiti provano a farsi sotto ma la prima frazione di gioco si chiude con il vantaggio del Real.

Nella ripresa i salernitani vedono premiati il loro forcing da un calcio di rigore concesso per un netto atterramento in area di Esposito, sul dischetto si presenta Gaeta che insacca nonostante Martiniello, migliore dei suoi, intuisca la traiettoria toccando la sfera. Dopo una girandola di sostituzioni mr. Golia imbecca la mossa giusta, il baby Davide Iovino cl. 2000 a pochi minuti dal termine libera in area Ausilio che viene messo giù dal diretto avversario, per l’arbitro Sole non ci sono dubbi penalty indiscutibile, si incarica della battuta Della Corte che non sbaglia.

Da segnalare una prova maiuscola di Diana che da solo ha messo in difficoltà l’intera retroguardia avversaria. Grande soddisfazione per la tifoseria e la Dirigenza del Real Carinaro che vede la propria squadra battersi senza timori contro le migliori compagini della Campania.

REAL CARINARO 2
Martiniello(Panarella), Cassandra, Mastroianni (Lenzone), Borzacchiello, Bianco (Ginetti), Diana, Della Corte, Gallo (Graniero), Nucci (Menditto), Golia (Ausilio) Santagata (Iovino). All. Golia

MILLENNIUM 1
Senatore, Trapanese (De Lucia), Carrafiello, De Concilio, Totaro, Esposito (Balzano), Gallo (Donadio, Gaeta, Paolillo, Toscano, Di Masi, (Pivetta). All. De Concilio

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico