Carinaro

Picchiata a sangue dal convivente, Guerrera: “Forza Rosaria”

 CARINARO. Ho condotto e continuo a condurre concorsi di bellezza accanto alla mia attività di umorista “sul palco” e architetto nella vita, ho avuto il piacere di essere onorato dell’amicizia di Rosy Aprea.

Una creatura assolutamente sensibile e raffinata che ha rincorso con successo e continua a rincorrere il suo sogno da Miss. Poi all’improvviso la violenza inaudita che in questo momento la tiene sospesa tra la vita e la morte; una violenza che è quasi un luogo comune una pagina uguale a quella di molte altre che tutti i giorni si aprono su creature indifese che da sole vivono nel silenzio queste ed altre violenze.

Dovremmo tutti fare qualcosa per far sentire meno sole le donne che decidono di non parlare, ovvero di non rivelare le violenze subite e che stanno subendo infondo è quello il momento delicato che le fa incontrare con questo terribile buio che in pochi minuti gli cambia la vita.

A Rosaria auguro di farcela, e di sicuro sarà cosi, sarà ancora la sua tenacia e la sua sensibilità a farle rivivere ancora una volta il suo sogno da Miss sul palco e nella vita. Forza Rosaria.

Pino Guerrera

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico