Carinaro

Mini Giovanissimi, il Real Carinaro cala il poker

 CARINARO. Partita a senso unico giocata in scioltezza ma con grande acume tattico dai padroni di casa che con due goal per tempo regolano un avversario che mai si è reso pericoloso per tutto l’arco dell’incontro.

Partono forte i ragazzi di mister Golia che al primo affondo sfiorano la rete con l’ottimo Gallo che lascia partire un gran tiro della distanza che si infrange sul palo. La retroguardia della Ruotolo resiste per un quarto d’ora ai continui attacchi del Real fino a che il bomber Diana capitalizza al meglio un cross dalla destra di Capuozzo mettendo la palla alle spalle di De Lucia.

Allo scadere del primo tempo c’è il raddoppio di Diana che insacca con un destro dal limite. Nella ripresa il copione non cambia con il baby Davide Iovino, uno dei migliori calciatori classe 2000 in circolazione, che da solo mette in apprensione l’intera difesa realizzando un goal spettacolare, stop di petto e girata al volo di destro e sfiorando in un paio di occasioni la doppietta per questioni di millimetri. Chiude conti e partita il jolly Graniero bravo a mettere in rete un assist invitante di Della Corte.

Real Carinaro 4
Martiniello (Panarella), Capuozzo, Mastroianni, Borzacchiello, Bianco, Diana (Iovino), Gallo, Graniero, Della Corte, Golia, Santagata (Cassandra). All. Golia

Ruotolo 0
De Lucia, Fucci, Pascarella, Mastroianni, Cerreto, Perrotta, Balletta, Saccavino (Sgambato), Iossa, Basilicata, Sgambato, (De Lucia). All. Liguori

Reti:15’e 32’ pt Diana 3’ st Iovino 25’ st Graniero

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico