Campania

Operazione “Piazze Pulite”: 25 arresti per spaccio di droga

 CASERTA. 25 arresti compiuti, in diverse province italiane, dai carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere, su disposizione della Direzione distrettuale antimafia di Napoli, nell’ambito dell’operazione “Piazze pulite” contro lo spaccio di droga.

Coinvolte persone residenti tra Caserta, Napoli, Avellino, Salerno, Roma, Latina, Frosinone, Firenze e L’Aquila. Si tratta di un’associazione a delinquere dedita alla detenzione e allo spaccio di eroina e cocaina. Tra gli indagati, 12 sono italiani, tra cui una donna, 12 di origine africana e uno dell’Europa dell’Est. Di questi, 18 sono finiti in carcere, altri sette ai domiciliari.

L’indagine è stata avviata nel gennaio 2012 dai carabinieri della stazione di Grazzanise, partendo dal monitorare l’utenza telefonica di uno degli indagati, che svolgeva attività di spaccio a Castel Volturno, per poi risalire all’intera organizzazione. Accertate ben 480 cessioni di stupefacenti. La droga veniva acquistata a Castel Volturno e smerciata in diverse zone d’Italia tramite corriere africani.

E’ anche emerso che il gruppo criminale acquistava banconote false per immetterle sul mercato, in alcuni casi utilizzandole per il pagamento delle sostanze stupefacenti.

GLI ARRESTATI. Ermanno Forestiero, 29 anni, di Alatri (Frosinone); Andrea Ianniello, 45, di Cassino (Frosinone); Hassen Khazri, 53, di Roma; Benedetto Lisi, 34, di Isola Liri (Frosinone); Sandro Lo Faro, 54, di Firenze; Haikel M’Barek, 32, di Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino); Danilo Michelangeli, 51, di L’Aquila; Tarek Rahal, 33, di Bellizzi Irpino (Avellino), Abdallao, Saadaoui, 47, di Casapesenna; Mohsen Sedira, 52, di Roma; Mounir Akermi, 41, di Castel Volturno (Caserta); Tarek Akermi, 43, di Parma; Luigi Antonucci, 46, di Patrica (Frosinone); Mohamed Aziz, 40, di Tivoli; Vincenzo Capasso, 34, di Castel Volturno; Sandro Ciangola, 47, di Frosinone; Nader El Rayes, 27.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico