Campania

Avellino, incidente al ritorno da discoteca: morti due ventenni

 NAPOLI. Una serata in discoteca, per festeggiare l’onomastico. Poi, il dramma, poco dopo le 5.30 di sabato mattina.

In un grave incidente stradale in provincia di Napoli hanno perso la vita due ventenni e un minorenne è rimasto gravemente ferito. Tutti e tre con lo stesso nome, Pasquale. I giovani morti sono Pasquale Valentino e Pasquale D’Orsi, di Monteforte Irpino.

Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe avvenuto in una strada interpoderale di campagna tra Acerra e Caivano. L’esatta dinamica è in fase di accertamento, ma sembra che il conducente dell’auto, lungo la strada dissestata, abbia perso il controllo dopo essere andato a finire in una cunetta. Poi sarebbe andato a sbattere contro un albero, e l’auto si sarebbe catapultata in un canale di scarico.

Stando ai primi accertamenti, sembra che i genitori dei ragazzi non sapessero della decisione di utilizzare l’auto per andare fuori provincia a festeggiare l’onomastico. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia. Indagini della Polizia stradale.

A fornire alcuni dettagli agli agenti è stato P. C. il ragazzo di 17 anni, unico superstite del grave incidente, che è ricoverato in ospedale, al ‘Cardarelli’ di Napoli, in gravi condizioni, ma fuori pericolo di vita. Non è stato ancora chiarito se, sul fatale incidente, abbia o meno potuto incidere la velocità, o se il conducente dell’auto avesse assunto o meno alcol o droghe: aspetto, quest’ultimo, che potrà essere accertato solo con l’autopsia.

La tragedia di stamattina fa seguito a quella verificatasi appena qualche giorno fa quando altri due giovani irpini persero la vita, la notte tra mercoledì e giovedì scorsi, in un incidente stradale a Conza della Campania (Avellino) mentre stavano rincasando dopo aver partecipato ad una cena.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico