Campania

16 attentati dinamitardi per controllare gli appalti: sgominata banda a Salerno

 SALERNO. Undici misure cautelari sono state eseguite venerdì mattina dai carabinieri di Salerno che hanno smantellato un’organizzazione criminale di stampo camorristico.

Il gruppo è accusato di aver messo a segno 16 attentati dinamitardi, la maggior parte a Siano (Salerno), per arrivare a controllare l’amministrazione locale e poi gestire le attività economiche e imprenditoriali nella zona.
Le misure cautelari, emesse dal gip del Tribunale di Salerno su richiesta della locale Direzione distrettuale Antimafia, sono state eseguite con la collaborazione dei carabinieri delle province di Napoli, Avellino, Catanzaro, Rimini, Pesaro-Urbino, Palermo e Novara, dover sono state fatte numerose perquisizioni.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico