Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Vigilanza ambientale: siglato protocollo con la Provincia

 CAIAZZO. Comune di Caiazzo-Provincia di Caserta: siglato atto di convenzione territoriale del servizio volontario di vigilanza ambientale.

L’accordo è stato protocollo in Municipio il 17 maggio scorso e prevede da parte dell’ente guidato dal sindaco Stefano Giaquinto l’utilizzazione di 3 Gav designate dalla Provincia “demandando, inoltre, alla stessa la posizione in essere, per quanto di competenza, degli adempimenti ulteriori e consequenziali”. Guardie Ambientali Volontarie che, per i prossimi due anni (questa la durata della convenzione che alla scadenza s’intende tacitamente rinnovata) potranno essere organizzate per servizi di carattere educativo e attività di protezione civile.

Inoltre, qualora le Gav, nell’espletamento del loro servizio, accertino o contestino fatti di rilevanza penale sono tenute a procedere ai sensi dell’articolo 331 del codice di procedura penale e darne notizia all’Autorità Giudiziaria tramite il responsabile del servizio, (altro soggetto individuato dall’Ente assegnatario), e a darne, contestualmente, comunicazione, per opportuna e doverosa conoscenza, al Dirigente del Settore Tutela del Territorio della Provincia.

Il comune di Caiazzo provvederà agli adempimenti amministrativi occorrenti e alla materiale copertura di tutte le spese relative al servizio (copertura assicurativa, rimborsi, dotazione di mezzi), tra i compiti della Provincia invece l’organizzazione di corsi professionali di formazione per nuove Gav e aggiornamento. Ricordiamo che la Provincia di Caserta, in applicazione delle menzionate disposizioni normative, ha approvato, con deliberazione di giunta provinciale numero 111 del 22 luglio 2007, l’istituzione di un proprio servizio Guardie Ambientali Volontarie.

“Un servizio importante per garantire un migliore servizio all’utenza – dichiara Giaquinto – un’azione di controllo, vigilanza e di accertamento con relativa capacità di sanzionare le violazioni. L’impiego di volontari ambientali sicuramente contribuirà alla tutela del territorio per garantire a tutti il diritto di vivere in un ambiente sano e decoroso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico