Aversa

“W i Bambini 2013”, tappa al PalaJacazzi

 AVERSA. Ha fatto tappa ad Aversa la tredicesima edizione del Tour “W i Bambini 2013”, l’iniziativa patrocinata dall’amministrazione comunale e promossa dalla Bimed in favore della tutela dell’infanzia e dell’ottimizzazione dell’offerta formativa della scuola.

L’appuntamento si è svolto lunedì 23 aprile, al palazzetto dello sport “Palajacazzi” di Aversa. “W i Bambini” è oramai, sul piano nazionale, azione di riferimento per la cultura della sana alimentazione e il consumo di frutta e verdura per le nuove generazioni. Si giunge a questo risultato grazie al partenariato con Terra Orti O.P. una delle organizzazioni di produttori italiani tra le più sensibili rispetto al rapporto con i bambini che ha inteso investire su una nuova idea di tutela dell’infanzia in grado di rimettere “in gioco…” la relazione tra nuove generazioni e sana alimentazione. Hanno partecipato ai giochi le delegazioni scolastiche del Terzo Circolo Didattico di Aversa guidato dirigente scolastico Nicola Buonocore, e dell’Istituto Comprensivo “Cimarosa” guidato dalla dirigente scolastica Cecilia Amodio, i Circoli Didattici di Teverola, Lusciano, Casapesenna, Afragola e l’istituto “J.J. Rousseau”.

Si sono distinti nelle cinque prove, guidati dagli insegnanti Salvatore Di Grazia, Mario Tozzi e Walter Viglianti e risultati vincitori i seguenti alunni del Terzo Circolo Didattico di Aversa: Alessandro Shurdan, Paolo Serino, Alessandra Chornomorets, Giorgia Scorzelli, Nicola Silvestre, Lindita Zefi, Abdoul Madjid Traore, Maria Petriv, Valeria Di Ronza, Generoso D’Aniello, Dario Agnifili, Antonio Bove, Anastasia Duda, Nicolina Giannino, Francesco Menditto, Aniello Misto, Francesca Pia E Luigi Nocchiero, Amedeo Picone, Kim Pilat, Martina Rotolo, Aurelio Savio, Elio Scarcella, Pasquale Shiavone, Michele D’angiolella, Fabio Di Ronza. All’evento hanno assistito il direttore del Bimed, Andrea Iovino, il quale comunicava che “W i Bambini 2013” era dedicato a Papa Francesco.

Alla tappa aversana erano presenti il vicesindaco e assessore alla pubblica istruzione del Comune di Aversa, Nicla Virgilio, che si è detta felice di aver patrocinato l’iniziativa piena di momenti ludici e di divertimento che nei bambini di quest’età non devono mai mancare, e il consigliere comunale Michele Galluccio che ha voluto ringraziare la Bimed che ormai da anni è un partner importante per le scuole cittadine nell’insegnare i sani principi attraverso il gioco. Il Terzo Circolo Didattico e l’istituto Comprensivo “Cimarosa” rappresenteranno il comune di Aversa alla finalissima che si terrà alle Isole Tremiti dal 4 al 6 giugno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico