Aversa

Via Seggio, rapina in una gioielleria

 AVERSA. Rapina nel pomeriggio di venerdì, in un negozio di preziosi in pieno centro, lungo via Seggio. Una persona a viso scoperto è entrata nella gioielleria, seguita da un’altra, mascherata e armata con una pistola, probabilmente giocattolo.

I due si sono fatti consegnare orologi e gioielli e sono poi fuggiti a bordo di un auto scura di piccola cilindrata parcheggiata in una stradina adiacente. Gli investigatori del commissariato di Aversa stanno visionando le immagini riprese dalle telecamere esterne di alcuni negozi che avrebbero filmato i banditi mentre fuggivano; nella gioielleria non era invece presente alcun circuito di videosorveglianza. L’esercente ha riferito che i banditi avevano un chiaro accento napoletano.

L’episodio giunge ad una settimana dalla tragica rapina ad un’oreficeria di Maddaloni che ha provocato la morte di un carabiniere nel corso del conflitto a fuoco tra forze dell’ordine e malviventi che ne è seguito.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico