Aversa

“Un caffè con il Vescovo”: Spinillo incontra i giovani

 AVERSA. “Vengano a prendere il caffè da me: si potrebbe intitolare così il nuovo incontro che monsignor Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, avrà venerdì sera con i giovani della diocesi.

Felice la formula del “Caffè col Vescovo” che, negli appuntamenti dei mesi scorsi tenuti in alcuni bar di Aversa e Giugliano, hanno fatto riscontrare una buona affluenza di persone, in modo particolare dei più giovani. In occasione del nuovo incontro, fissato per venerdì 17 maggio. alle ore 20.30, i ragazzi saranno ospiti di monsignor Spinillo, che ha voluto aprire loro le porte del Palazzo Vescovile.

“In questi momenti di cordiale confronto con il nostro Vescovo – dice don Francesco Riccio, responsabile della Pastorale Giovanile diocesana – i giovani si aprono con lui sui gravosi problemi della loro età, delle loro difficoltà e situazioni sociali e anche dei loro cammini spesso tortuosi e sofferti della fede. In questo modo, fuori dalle tradizionali sedi ecclesiali, le tematiche vengono affrontate in un clima disteso e aperto, consentendo ai giovani di rivolgersi al Vescovo come ad un amico più anziano. Spesso ne viene fuori un contributo di idee e riflessioni, oltre che di prospettive pastorali per lo stesso Vescovo”.

Il giorno dopo, sabato 18 maggio, alle ore 21, Spinillo presiederà nella chiesa cattedrale la solenne Veglia di Pentecoste per celebrare nella notte che introduce nel mistero del cinquantesimo Giorno, pienezza della Pasqua, contrassegnato dall’evento dell’effusione dello Spirito, battesimo della Chiesa nascente. La Veglia si articola in cinque parti: il Segno del fuoco e la gloria della creazione, la Liturgia della Parola, la Memoria del sacramento della confermazione, la Liturgia eucaristica, il Saluto alla Vergine.

Domenica 19 maggio, giorno di Pentecoste, alle ore 10 saranno celebrate le Cresime in Cattedrale.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico